Media Partner

mercoledì 4 dicembre 2013

DOMANI VENERDÌ 6 DICEMBRE REPLICA DE “L'OCCASIONE” ALLA SALA MAGMA DI CATANIA


L'occasione” di capire che il teatro siciliano non è fatto solo dei testi popolari e arcinoti, ma è materia viva che copre l'intero arco degli stati d'animo poggiandosi sulle solide secolari basi della Lingua Siciliana. “L'occasione” di ridere e riflettere, divertirsi, e tanto, ma senza banalità o comicità fine a se stessa. “L'occasione”, l'ultima, di assistere ad una pregevole messa in scena di un testo gustoso, ricco, pregevole. Domani, venerdì 6 dicembre alle 20.30 alla Sala Magma di via Adua 3 a Catania, torna straordinariamente in scena per una sera “L'occasione”, gustosa e frizzante farsa della nota e amata autrice siciliana Melania La Colla, spettacolo di inaugurazione della stagione teatrale 2013/14 della Sala Magma. Un testo divertente e mai banale portato in scena dalla arguta e creativa regia di Alfio Guzzetta, sapiente attore e regista librinese che ha diretto un cast affiatato e coinvolgente, risultando in una pièce teatrale che “prende” il pubblico e non lo lascia fino al sorprendente finale.
Questo lo spettacolo in una nota della direzione artistica:
«Niente può riuscire più efficace, per esorcizzare la paura della morte, che riderci sopra guardandola a debita distanza. In queste scene farsesche - come in una passerella - i personaggi sfilano ognuno con l’intento di sfruttare “L’OCCASIONE” a proprio vantaggio, ma a fronte di più o meno false testimonianze d’affetto di conoscenti e parenti, almeno un amico sincero, il povero Vincenzino Risina, in vita l’ha avuto…
…un’“Occasione” quindi, per meditare su alcuni aspetti negativi dell’animo umano: l’ipocrisia, l’opportunismo più sfacciato, il falso perbenismo, nonché uno spunto per indurci a riflettere sul perché i morti non ci debbano far paura, a differenza degli uomini che spesso si definiscono nostri ‘’amici’’. E su uomini e situazioni certamente ‘’estremizzate’’ si è voluto ironizzare, sui risvolti - perché no? - a volte umoristici che spesso ritroviamo all’interno di accadimenti tristi, inevitabilmente presenti nella vita di ogni uomo.
Avere questa consapevolezza, ci può aiutare a vivere meglio».

Al botteghino ultime possibilità per sottoscrivere l'abbonamento a tutti i sei spettacoli della stagione, al prezzo di 45€ (ridotto 40€). Il singolo biglietto ha il prezzo di 10€ (8€ ridotto), tutti a posto libero.

L’occasione
(Scene farsesche)
Atto unico
di
Melania La Colla

_______________

Sala Magma
Via Adua, 3 - Catania



06 dicembre 2013 ore 20,30

IN SCENA


Mara Risina (la vedova) …………………… Emanuela Cutuli
Pinella (la figlia) ……………………. Letizia T. Di Mauro
Angela (una comare) …………………. Francesca Privitera
Lucia (sorella di Mara)........................ Mary Nicotra
Bastiano (marito di Lucia)……………… Pino Salamone
Anna (una vicina) …………………... Antonella Rotondo
Grazia Di Pinto (conoscente dei Risina)……….. Carmelisa Puglisi
Giacomo Di Pinto (marito di Grazia) ……………. Gaetano Gullo
Don Raffaele ‘u vinaloru (un amico di famiglia) ………… Silvio Dimauro
Dottore Gionfriddo (il medico) …………………….. Carlo Salamone
Nino Lo Cascio (Rappresentante O.F.) ………… Andrea Bianco
Rag. Alfredo Astuto (nipote di Raffaele) ……………. Gaetano Crisafulli
Padre Anselmo (il parroco) ……………………. Salvatore Maggiore
Marisina (figlia di Angela)……………….. Elena Marino



Scene
Carmelo Rannisi

Costumi
Sartoria Ipocovana

Fonica e luci
Santi Andrea Salamone

Direttore di scena
Orazio Indelicato

Collaborazione coreografica di
Francesca Romana Di Giorgio


Regia
Alfio Guzzetta


Ingresso con abbonamento – singolo biglietto: 10€ (ridotto 8€)


Organizzazione:
centro teatrale e culturale Magma www.centromagma.it
la terra del sole” soc.coop.va a r.l. www.laterradelsole.it
Terre forti - associazione culturale” www.terreforti.org


Al botteghino prosegue la campagna abbonamenti per la stagione teatrale 2013/14. Tutti i dettagli su http://www.terreforti.org/p/stagione-teatrale-20132014.html
 

 IL CAST
(credit photo Simone Nicotra)

0 commenti:

Posta un commento