Media Partner

giovedì 20 agosto 2015

TEATRO DI PAGLIA: DOMANI VENERDÌ 21 AGOSTO IL ROCK DEI “BLAZING SOUL” E DE “LE SCIMMIE ASTRONAUTA”


Cinque ricchi appuntamenti al culmine dell'estate in pieno centro storico a Catania. È questa la proposta per l'estate 2015 della Sala Magma di Catania, che nel Teatro di Paglia, eretto nella corte della Biblioteca comunale “Vincenzo Bellini” in via Etnea 529, propone un percorso fra teatro e musica.
Dopo l'apprezzato appuntamento di oggi con le letture della Divina Commedia curate dall'apprezzato attore e regista catanese Antonio Caruso, ecco, direttamente dalla rassegna permanente “Fuorischema”, un live di due delle più stimolanti band del panorama etneo ed italiano. Per la prima volta dal vivo, domani venerdì 21 agosto alle 21 ecco i “Blazing Soul”. Melodie al tempo stesso sofisticate ed accattivanti le loro, che rivelano un'anima soft rock con ampie reminiscenze dream pop. Merito dell'amalgama degli strumenti e della voce, bella e ben modulata, della frontwoman Lucia Nicotra, che si dimostra da subito essere il principale asset della promettente formazione, nata nel gennaio scorso, che di certo farà ben parlare di se, e che proporrà al pubblico del Teatro di Paglia i primi inediti. I Blazing Soul verranno tenuti a battesimo da “Le Scimmie Astronauta”, consolidata realtà del rock italiano, vista nei più importanti festival nazionali. Il loro rock con contaminazioni elettroniche è tutto nel loro primo album, uscito ad aprile: “Tieniti forte” è stato mixato da Steve Lyon, già visto al lavoro con Depeche Mode, Subsonica e Cure. Una serata di ottima musica che testimonia la rinascita di Catania come “Seattle d'Italia”.
Dalla Sala Magma al Teatro di Paglia” prosegue sabato 22 agosto con “In vino veritas”, di e con Antonio Caruso: uno spettacolo multiforme, reinventato ad ogni proposta, che in questa versione vedrà impegnata, al fianco della rodata coppia Antonio Caruso – Antonio Starrantino, la talentuosa Ilenia Maccarrone, già vista sul palcoscenico in importanti lavori. Molto applaudito nella stagione invernale 2015 della Sala Magma, “piccolo tempio” della musica e del teatro catanese, domenica 23 agosto verrà riproposto, per quanti lo avessero perso e per quanti lo volessero rivedere, l'intenso “Era mia figlia”, una forte storia sulla violenza ai minori di e con Luigi Favara. Si chiude lunedì 24 agosto con “Libero come un attore”, “diario” teatrale di Antonio Caruso, che porta in scena i flussi di coscienza di un interprete, autore e regista fra i più popolari, in uno speciale connubio con le coreografie di Tiziana Cantarella.
La rassegna si inserisce nel cartellone “Estate in città” del capoluogo etneo. Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 21, con biglietto di ingresso a €5.

BLAZING SOUL
Walter Caraci, Fabio D'Agata, Lucia Nicotra, Marcello Spampinato, Santo Trombetta


LE SCIMMIE ASTRONAUTA
Fabrizio Trovato, Giorgio Falsaperna, Michele Giustolisi


-

Info: 095444312 / 3333337848

A cura di:
Centro teatrale e culturale Magma www.centromagma.it

In collaborazione con:
La terra del sole” - soc.coop.va a r.l. www.laterradelsole.it
Terre forti - associazione culturale” www.terreforti.org
Associazione culturale “I Siciliani - Fabbricateatro”
Oltre le quinte” onlus

0 commenti:

Posta un commento